Acqua viva e cisterne rotte

La privatizzazione della religione nell'Europa moderna ci ha privati della fonte che ne ha ispirato il fiorire, lasciandoci con cisterne rotte. Le parole di Gesù alla donna al pozzo ci riportano alle acque vive e ci insegnano come condividere la nostra fede in un contesto di modernità.

Testo: Giovanni 4:1-15, Geremia 2:9-13
Predicatore: Jim Memory
Contenuti correlati